Astronomia al Museo

Il cielo stellato offre uno spettacolo meraviglioso e suggestivo.
Ma che cosa si nasconde dietro alla luce delle stelle e
della Via Lattea? Attraverso una panoramica che parte dalla
Terra e arriva al Big Bang, sarà illustrato come è fatto
l’Universo, quanto è grande, da cosa è composto, quando
è nato e come evolverà. Gradualmente, prenderà forma un
Universo che suggerirà più quesiti delle risposte che oggi
è possibile fornire. Si scoprirà infatti che il 95 per cento
del suo contenuto è ancora oscuro e ignoto, e verranno
presentati i progetti in via di sviluppo che si spera potranno
fare luce su questi misteri nei prossimi anni.

Il fascino della ricerca storica

Il prof. Russo, fisico, titolare della cattedra di Calcolo delle probabilità a Roma Tor Vergata e storico della scienza sostiene con ragionevolezza che Tolomeo conosceva, con buona approssimazione, le coordinate delle Piccole Antille. Il libro individua poi nei Cartaginesi la probabile fonte di queste informazioni ed espone plausibili scenari riguardanti la durata e la natura dei viaggi transoceanici, nonché le ragioni che che non hanno permesso il permanere di queste conoscenzer

Il prof. Russo, fisico, titolare della cattedra di Calcolo delle probabilità a Roma Tor Vergata e storico della scienza sostiene con ragionevolezza che Tolomeo conosceva, con buona approssimazione, le coordinate delle Piccole Antille. Il libro individua poi nei Cartaginesi la probabile fonte di queste informazioni ed espone plausibili scenari riguardanti la durata e la natura dei viaggi transoceanici, nonché le ragioni che che non hanno permesso il permanere di queste conoscenzer

Primavera della Scienza

L'interesse dell'uomo per il cielo stellato è documentato fin dalla notte dei tempi, ma con l'acquisizione della capacità di coltivare è diventato indispensabile osservarlo per calendarizzare i lavori agricoli.

L’interesse dell’uomo per il cielo stellato è documentato fin dalla notte dei tempi, ma con l’acquisizione della capacità di coltivare è diventato indispensabile osservarlo per calendarizzare i lavori agricoli.